Partners ufficiali:

trainer

Golinrecycling

menia.png

 

  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/slide/1.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/slide/2.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/slide/3.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/slide/4.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/slide/5.JPG

    nordicski  popolare unipol buzzati comune unione regione veneto     

NEWS

AAA PISTE DI FONDO CHIUSE

Comunichiamo a tutti i nostri amici fondisti la chiusura delle piste di fondo a Padola.
La stagione invernale è stata anomala, ma tirate le somme possiamo essere soddisfatti, a fine novembre avevamo 2,5 Km di pista artificiale, che via via si è allungata
fino all'arrivo tardivo, della neve dal cielo.
Un grazie a tutti gli  amici, i sportivi , gli sponsor e in particolare all'Amministrazione Comunale che con il loro prezioso aiuto ci hanno permesso di offrire un buon servizio agli amanti degli sci stretti.
Arrivederci a tutti, divertitevi quest'estate con bici, mountain-bike, fit-bike, skiroll....
sperando in una prossima stagione invernale più "invernale".

PASQUA SUGLI SCI DA FONDO

PASQUA SUGLI SCI DA FONDO


Grazie alle temperature che di notte scendono sotto lo zero, le nostre piste sono aperte per le giornate di Pasqua.
Fino a Lunedi  28 marzo le piste verranno battute per permettere agli impavidi sciatori di fondo di godere al meglio
della pista Tavella di circa 4Km e della pista che dallo stadio risale fino a Valgrande e Campotrondo per poi ritornare
dalla stessa parte alta.

AAA. PISTE CHIUSE LA MATTINA

Nelle giornate di sabato 20 e domenica 21 febbraio in occasione delle gare del  Campionato regionale di fondo, con partenza del primo concorrente alle 10.30, le piste saranno chiuse fino al termine delle stesse, presumibilmente fino alle ore 13.00.

APERTO IL GIRO COMPLETO

 APERTO IL GIRO COMPLETO PISTA PADOLA VALGRANDE CAMPOTRONDO

Finalmente la neve è arrivata in quantità sufficiente per poter percorrere con gli sci la pista Padola- Valgrande- Campotrondo e ritorno dalla parte bassa, il giro è di circa 16 KM, bello,unico,incantevole....tutto da provare.
Praticabile anche la pedonale, giro magnifico tra i boschi per godere al massimo qualche ora di relax.

APERTA LA PISTA PADOLA VALGRANDE CAMPOTRONDO

APERTA LA PISTA PADOLA VALGRANDE CAMPOTRONDO

Grazie alle ultime nevicate, la pista è aperta con binario, si consiglia di fare attenzione perchè momentaneamente, a causa della scarsità di fondo innevato, l'andata e ritorno si effettuano sullo stesso percorso (parte alta del "canale"), il giro è di circa 13 KM.

I TRICOLORI DI BOSCO TRASFERITI A PADOLA

A causa della mancanza di neve e delle condizioni meteo che non consentono il mantenimento della pista che con tanta fatica gli organizzatori dello Sci club Bosco erano riusciti a realizzare, i Campionati italiani di Boscochiesanuova si svolgeranno a Padola di Comelico Superiore. L'organizzazione è dello stesso Sci club Bosco, in sinergia con l'Unione sportiva Valpadola.Le gare saranno valide anche quale settimo appuntamento della Coppa Italia Sportful e quale terza tappa della Coppa Italia Giovani Rode.

Il programma rimane invariato.

SABATO 30 GENNAIO

09.30 – Qualifiche Sprint 1km Tecnica Classica

Aspiranti Maschile
Aspiranti Femminile
Juniores Maschile
Juniores Femminile

10.30 – Gara Sprint 1 Km Tecnica Classica (I Primi 30 Qualificati In 5 Batterie Da 6 Atleti)

Aspiranti Maschile
Aspiranti Femminile
Juniores Maschile
Juniores Femminile

13.00 - Gara Individuale 10 Km – 15 Km Tecnica Libera (Prologo)

Senior Maschile - 15 Km
Senior Femminile - 10 Km

17.00-19.00 - Premiazioni

DOMENICA 31 GENNAIO

09.30 – Gara Individuale 5 Km – 10 Km Tecnica Classica

Aspiranti Maschile - 10 Km
Aspiranti Femminile - 5 Km
Juniores Maschile - 10 Km
Juniores Femminile - 5 Km

11.30 - Gara Individuale 10 Km – 15 Km Tecnica Classica (Ad Inseguimento Sul Sabato)

Senior Maschile - 15 Km
Senior Femminile - 10 Km

14.00-15.00 - Premiazioni

APERTI 2,5 KM DI PISTA

Nonostante le temperature primaverili e il paesaggio con i colori autunnali, siamo riusciti ad aprire 2,5 Km di pista, e nei prossimi giorni contiamo di allungarla ancora.

Grazie a tutti i volontari che ci danno sempre una mano, anche i lavori interni alla baita con spogliatoi e doccie stanno proseguendo; a breve saremo operativi anche per darvi questo servizio.

A PADOLA DI COMELICO SUPERIORE PARTE LA STAGIONE DELLO SCI DI FONDO

 L’attesa è finita anche per gli appassionati degli sci stretti. Da questo fine settimana, infatti, si potrà

praticare lo sci di fondo. Sarà possibile farlo a Padola di Comelico Superiore, grazie

all’innevamento artificiale a cura dell’associazione Comelico NordicSki. Da qualche giorno, da

quando cioè le temperature si sono abbassate, tre cannoni stanno sparando e da sabato sulla piana di

Padola sarà possibile sciare. L’anello non sarà lunghissimo ma consentirà comunque ai giovani

atleti e agli appassionati di potersi allenare.

«Per sabato allestire un anello di un chilometro e mezzo», spiega Simonetta Carbogno, presidente

di Comelico NordicSki. «L’abbassamento delle temperature di questi giorni ci hanno consentito di

far entrare in azione i cannoni e preparare un tracciato che, seppur di sviluppo ridotto, consentirà

di sciare con qualche settimana di anticipo su quanto accaduto negli ultimi anni. Siamo una delle

pochissime località dell’arco alpino dove si può praticare il fondo, la prima o una delle primissime

del Triveneto: è un fatto, questo, che ci riempie di orgoglio e per il quale dobbiamo ringraziare le

ditta Paolo De Martin e Olivo Zambelli,  Gabriele De Martin, e Dal Pont che ci hanno messo a

disposizione i loro mezzi. Un grazie va anche all’ amministrazione comunale che ci ha messo nelle

condizioni di potenziare l’innevamento con due cannoni in più».

Particolare non secondario è che la pista sarà fruibile anche in orari serali. «Si potrà sciare anche

in notturna, dalle 17 alle 22», spiega la presidente di Comelico Nordic Ski. «E sarà possibile farlo

tutti i giorni: un servizio in più che crediamo possa essere apprezzato e che possa contribuire a fare

del nostro centro una struttura di riferimento per gli appassionati locali, per coloro che praticano lo

sci di fondo in maniera agonistica e per i turisti».

«Per metà dicembre gli appassionati e gli agonisti avranno un motivo in più per venire a

Padola», dice ancora Simonetta Carbogno. «Sarà infatti funzionale la nuova struttura del centro

fondo qui sulla piana: una struttura che proporrà gli spogliatoi con armadietti dove porre i propri

effetti personali e con bagni e docce».

Tutto pronto, dunque, per la stagione dello sci di fondo 2015-2016 a Padola. L’auspicio è ora che

alla neve artificiale, che costituisce la “base”, si aggiunga la neve naturale e che, dunque, si possa

sciare su tutto il comprensorio di Padola. «Abbiamo 20 chilometri di piste» dice ancora la

presidente di Comelico Nordic Ski. «5 sono quelli della pista agonistica, attorno al paese, gli altri

15 sono quelli del tracciato che porta nella zona delle terme di Valgrande: ce n’è per tutti i gusti, in

un ambiente che alterna boschi e panorami suggestivi, l’ideale per praticare lo sci».

COMELGO LOPPET 2016

COMELGO LOPPET 2016

Per motivi organizzativi, ci vediamo costretti a non poter fare la gara per l'edizione 2016. Sarete comunque aggiornati sulla situazione neve e apertura piste per l'inverno 2015-2016.

Ci scusiamo con gli atleti e simpatizzanti.

PISTE DI FONDO CHIUSE A PADOLA

art27.03.15PISTE DI FONDO CHIUSE A PADOLA - VAL COMELICO
Comunichiamo a tutti gli amici fondisti che a causa delle alte temperature e di questo "marzo pazzerello" le piste di sci di fondo a Padola - Val Comelico (BL) sono ormai impraticabili e quindi CHIUSE.
Adesso tutti pronti con la bici o di corsa per mantenervi in forma e pronti...perchè noi vi aspettiamo sempre più numerosi con gli sci ai piedi a dicembre...meteo e neve permettendo.
Un GRAZIE di cuore a tutti i collaboratori e ai tanti volontari che con il loro aiuto attestano l'ospitalità e la simpatia della gente del Comelico. 
A tutti gli sponsor e enti che con il loro fondamentale concorso rendono possibile l'apertura delle piste.
 GRAZIEEEEEEEEEEE A TUTTI !!!!!!!!!!!!!!